Modula3 il gestionale che fa per te. A partire da € 90,00. Provalo! Per 1 mese GRATIS !

Vai ai contenuti

Menu principale:

fare preventivo lavoro

Prodotti
GESTIONE PARCO VEICOLI. FARE UN PREVENTIVO DI LAVORO SU UN VEICOLO

Nella figura sopra è visibile la scheda per registrare un preventivo di lavoro. I dati richiesti sono:

  • Data preventivo. Indicare la data del preventivo. automaticamente viene impostata la data odierna

  • Chilometri. Indicare il chilometraggio del veicolo. Attenzione se il programma è impostato ad ore di lavoro (veicoli industiali), qui verranno richieste le ore e non i chilometri.

  • Lavoro da eseguire, dettagli tecnici e note. Indicare liberamente la descrizione del lavoro da effettuare, eventuali note o quant'altro necessita


Fare clic sul pulsante Registra per registrare il preventivo, quindi iniziare ad indrodurre i ricambi ed la manodopera, vedi figura sotto.

Una volta registrato, il programma predispone automaticamente l'inserimento dei ricambi. Essi vanno inseriti utilizzando la scheda che compare nella figura sopra. Per la ricerca basta indicare tutto o parte del codice articolo. Se non ricordate il codice, lasciarlo vuoto. Il programma vi chiederà di immettere tutto o parte della descrizione articolo. Quindi una volta indicato parte del codice o della descrizione, l'articolo verrà ricercato nel magazzino, caricato nella scheda. Qui sarà possibile indicarne la quantità, il prezzo, lo sconto. Fate clic su Registra, per registrare l'articolo nel preventivo, quindi immettere un nuovo articolo ripetendo quello detto prima. Per finire fare clic sul pulsante Chiudi.

Sarà possibile indicare anche ricambi fuori magazzino oppure manodopera. Basta fare clic con il pulsante destro del mouse sulla tabella dei dettagli (ricordate la tabella
D, in basso a destra), dal relativo menù selezionare la voce Inserimento Manodopera. si aprirà la scheda visualizzata sotto.

Ache qui l'inserimento è molto semplice. E' possibile selezionare cosa registrare: Ricambi fuori magazzino oppure manodopera. La descrizione del ricambio a della manodopera è del tutto libera e può occupare anche più righe. Al solito sono presenti i pulsanti :

  • Registra, per registra il ricambio o la manodopera nel preventito

  • Importa, per importare la descrizione dall' archivio note per emissione documenti

  • Esporta, se si desidera che la descrizione indicata venga memorizzata nell'archivio note per emissione documenti per essere successivamente riutilizzata in qualsiasi documento (scheda di lavorazione, fatture, preventivi, ordini).

Utlimato l'inserimento dei ricambi e manodopera, si può procedere per la stampa del preventivo. Vedi figura sotto.

Il preventino viene importato automaticamente nella procedura di emissine preventivi. Qui sarà possibile indicare: la modalità di consegna, il riferimento al veicolo, alla cortese attenzione di..., le modalità di pagamento, ecc...
Terminata questa fase, tramite il pulsante Resgistra e Stampa sarà possbile stampare, inviare anche tramite posta elettronica, il preventivo. Vedi anteprima di stampa sotto.

Il preventivo viene memorizzato, in qualsiasi momento si potrà modificare, ristampare. Se adesso il veicolo entra in officina per la riparazione, quindi si fa l'accettazione aprendo una nuova scheda di lavorazione, sarà possibile importare tutto o parte (possibilità di selezionare una o più righe del preventivo) del contenuto del preventivo nella scheda di lavorazione.
Quindi tutto è integrato tra di loro. Un preventivo può essere importato dentro una scheda di lavorazione, che a sua volta potrà essere importata nella fatturazione. Tuti i documenti generati: preventivi, schede di lavorazione, fatture, ricevute, saranno e resteranno memorizzati nello storico e verranno associati al veicolo e quindi anche al suo proprietario.

Torna ai contenuti | Torna al menu